mercoledì 2 marzo 2016

PASQUA FA RIMA CON… CIOCCOLATO!

Credo che quasi tutti conoscano la mia passione per il cioccolato: è un ingrediente meraviglioso, direi magico!
Da poco più di un anno è arrivata in laboratorio la mitica temperatrice, macchina che attua il processo di riscaldamento – raffreddamento - riscaldamento fondamentale per il cioccolato (per chi ne vuole sapere di più basta andare un po’ indietro nel blog), lasciandomi tempo da impegnare nelle fasi più delicate delle lavorazioni come la creazione di ganache o la produzione di soggetti.

A Natale avete potuto apprezzare i nostri avveniristici alberi di cioccolato, ma è a Pasqua con la produzione delle uova che ricavo le maggiori soddisfazioni e anche il maggior divertimento. Creare le uova di Pasqua è il lavoro che in assoluto mi piace di più. Quest’anno abbiamo acquistato nuovi stampi con forme molto moderne ed eleganti che già fanno bella mostra sulle nostre mensole. 

Le uova di Pasqua si ottengono da due mezzi stampi che vanno riempiti con la quantità di cioccolato temperato prestabilita sulla base della grandezza dell’uovo. Una volta versato il cioccolato, questo va fatto roteare in modo da ricoprire tutte le pareti dello stampo uniformemente ma con l’accortezza di dare un po’ più di spessore ai bordi. I bordi devono essere un poco più spessi perché, nel momento in cui le due metà sono pronte e “smodellate” cioè tolte dagli stampi, andranno leggermente sciolti con l’aiuto di una superficie calda, e incollati per formare l’uovo. Ovviamente prima di chiudere si pone all’interno la sorpresa! Infatti la cosa bella delle uova artigianali è la possibilità per chi le ordina di nascondere all’interno un dono assolutamente pensato per il destinatario (le signore prediligono oggetti piccoli e possibilmente piuttosto luccicanti… questo è un suggerimento ai signori uomini! ;D).


In negozio trovate anche le confezioni con gli ovetti piccoli tutti decorati, davvero molto belli! Per questi ovetti la lavorazione è diversa: utilizziamo fogli con stampi multipli che contengono le serigrafie, cioè i decori multicolori. I fogli si accoppiano a due a due: in un foglio si riempiono di cioccolato temperato le cavità (in pratica il mezzo ovetto), si appoggia in coincidenza il foglio con le cavità vuote e si inizia a roteare dopodiché si lascia raffreddare e infine si tolgono i fogli: et voilà! Ecco pronti gli ovetti decorati


La produzione delle uova di cioccolato è un lavoro bellissimo ma, come potete ben immaginare, richiede tempo e deve tener conto anche delle possibili rotture. Tenete quindi presente che a Pasqua mancano solo 4 settimane, non fatevi trovare impreparati!
Cercate la sorpresa giusta per il vostro lui o la vostra lei, o per i vostri bambini, amici, genitori, zii … e venite ad ordinare il vostro Uovo di Pasqua Su Misura!

2 commenti:

yoy You ha detto...

It may be active accepting a purchasing Hermes handbags that bend up into alone a tiny bag if not in use afterwards which popped aback afresh into blazon as bound if you are accessible to actualize appliance ofthe Prada Handbags .As you know, Omega Watches Replica has produced quite a few limited editions based on the original Speedmaster Professional. Some Rolex Watches Replica like these limited editions, others don’t. However, the fact is that some of these limited editions do appreciate in Breitling Watches Replica market value quite well after a few years.A U-Boat Replica is generally a absorption of your personality and an important accent that completes your look .

Prada Handbags

Rolex Watches Replica

Hermes handbags

Breitling Watches Replica

Omega Watches Replica

U-Boat Replica

Nguyễn Hoa ha detto...

Quần áo bảo hộ lao động,
Giầy bảo hộ lao động ,
Mũ bảo hộ lao động,
Kính bảo hộ lao động,
Áo phản quang,
Áo phông đồng phục
vinhomes nguyễn trãi
chung cư vinhomes nguyễn trãi
chung cư vinhomes nguyễn trãi
vincom nguyễn trãi